Quì in modo semplice 


richiedere un sussidio!

Richiedi sussidi
deit

mySanitour+:
Al via la promozione speciale per il 2024

Il Fondo Sanitario del settore turismo rimborsa fino a 100 euro per l’ablazione del tartaro

Il Fondo Sanitario per i dipendenti del settore turismo dell’Alto Adige mySanitour+ ha lanciato una campagna speciale per l'anno 2024: tutti gli iscritti possono ricevere un rimborso fino a 100 euro per l’ablazione del tartaro. Questa promozione è aperta a tutti gli iscritti, indipendentemente dal tipo di contratto (a tempo indeterminato o a tempo determinato/stagionale) e fa parte di un impegno globale per la salute e il benessere di tutti coloro che lavorano nel settore turistico in Alto Adige.

Il sostegno finanziario per l’ablazione del tartaro ha lo scopo di aumentare la consapevolezza dell'importanza di una salute orale e pervenire malattie dentali. La partecipazione alla campagna speciale è semplice: gli iscritti possono rivolgersi ad uno degli studi dentistici convenzionati e farsi eseguire l’ablazione del tartaro.

Per ricevere il rimborso è necessario caricare una copia della fattura per l’ablazione del tartaro effettuata tramite l'accesso personale sul sito mySanitour+. Dopo una verifica della richiesta da parte di mySanitour+, il rimborso viene versato direttamente sul conto corrente indicato dal dipendente.

Attenzione: Presentare le domande per le prestazioni dell’anno 2023 entro il 31 gennaio 2024

Oltre alla promozione speciale per la rimozione del tartaro, mySanitour+ offre anche altri servizi e supporto nella prevenzione delle malattie e nella promozione di uno stile di vita sano. I rimborsi mySanitour+ sono una preziosa opportunità per le persone che lavorano nel settore turistico altoatesino di migliorare la propria salute e allo stesso tempo ricevere un sostegno finanziario. Il pacchetto dettagliato dei servizi può essere visualizzato sul sito web di mySanitour+: www.mysanitour.it

Le domande di rimborso di tutte le prestazioni relative all'anno 2023 possono essere presentate entro il 31 gennaio 2024.

In collaborazione con
I promotori di mySanitour+